Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Marche_active@net, ecco i progetti approvati nel Concorso di idee per azioni pilota

Nell'ambito del progetto finanziati cinque progetti, per azioni pilota sulle diverse province marchigiane, finalizzate alla promozione dell'invecchiamento attivo e la solidarietà tra generazioni

ANCONA - Nell'ambito del progetto Marche_active@net, promosso dal CSV Marche, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche della famiglia, con il sostegno di Coop Adriatica e la collaborazione di Anconambiente SpA, si è conclusa la valutazione dei progetti per azioni pilota sul tema-obiettivo del progetto.

Le proposte andavano presentate dai 5 tavoli territoriali di progetto, nell'ambito del previsto Concorso di idee per finanziare azioni pilota, sul territorio provinciale, finalizzate alla promozione dell'invecchiamento attivo e della solidarietà tra generazioni.
I 5 progetti approvati, ciascuno finanziato per 4000 euro, di prossimo avvio e conclusione entro il mese di maggio 2015, sono i seguenti:

TERRITORIO TITOLO PROGETTO AREA TEMATICA ASSOCIAZIONE CAPOFILA
Provincia di ANCONA "Ricordi 2.0 . Dalla memoria alle nuove tecnologie" Scambio buone prassi - Solidarietà tra generazioni Laboratorio Culturale Onlus
Provincia di MACERATA "Rete libera tutti" Valorizzazione reti territoriali - Solidarietà tra generazioni Anteas Macerata
Provincia di FERMO "Colleghi di centro - amici per la vita" Sensibilizzazione/educazione - Inclusione sociale anziani con patologie neurologiche degenerative

Afma

Provincia di ASCOLI PICENO "L'orto-giardino di Nonna Silvia (uno spazio per l'animazione sociale)" Scambio buone prassi - solidarietà tra generazioni Amici nella natura
Provincia di PESARO "Nonni e bimbi al lavoro insieme" Sensibilizzazione/educazione - Solidarietà tra generazioni Auser provinciale PU
Ultima modifica ilGiovedì, 22 Gennaio 2015 16:38
Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui