Logo
Stampa questa pagina

E' il momento di "Traguardi senza barriere", tra i main partner anche il CSV di Pesaro e Urbino

Appuntamento sabato 25 maggio, dalle 14 al campo scuola di via Respighi a Pesaro, con gare sportive, musica, ospiti, stand di associazioni e non solo. All'evento, promosso da YouAble onlus di Pesaro, il CSV presenta "Giochi senza barriere"

PESARO - L'evento "Traguardi senza barriere", ideato e organizzato da You Able onlus di Pesaro, presieduta da Manuel Trebbi, atleta paralimpico, nasce per valorizzare il binomio sport e qualità della vita, specie per le persone con disabilità, e promuovere lo sport come mezzo di riabilitazione per ritrovare motivazione, forza e sicurezza.
La giornata si terrà sabato 25 maggio, dalle ore 14 alle 20, al campo scuola di via Respighi a Pesaro, con la partnership di Athletic Field Pesaro, CSV Marche, Avis Comunale Pesaro e Com (Centro ortopedico marchigiano), con il patrocinio di Comune di Pesaro, CIP e CONI Marche.
É previsto infatti un programma di gare di atletica riconosciute valide da Fidal e Fispes, in collaborazione con Athletic Field Pesaro.
In una cornice accompagnata anche da musica e stand, saranno presenti numerosi ospiti, atleti di rilievo e campioni nello sport e nella vita, che parleranno delle loro esperienze: ospite speciale sarà Ivan Cottini.

Il CSV Marche (Centro servizi per il volontariato) di Pesaro e Urbino ha deciso di aderire all'evento, curando, al suo interno, l'organizzazione di "Giochi senza barriere", coinvolgendo le organizzazioni più direttamente impegnate nell'ambito della disabilità, e promuovendo più in generale la partecipazione di associazioni e volontari.
Giochi senza barriere significa giocare senza pregiudizi, con quella sana e divertente voglia di vincere e giocare che ognuno di noi ha.
La collaborazione del CSV intende sottolineare anche il ruolo del volontariato, come stile di vita ed elemento di coesione sociale, e dell'attività sportiva quale fattore di benessere psico-sico e sociale.

Alla manifestazione parteciperanno una ventina di realtà diverse, tra organizzazioni di volontariato, associazioni sportive, onlus e centri specializzati nell'offerta di servizi e ausili per persone con disabilità, presenti con stand informativi, dimostrazioni e proposte di attività per coinvolgere il pubblico: hanno infatti aderito Admo Marche, Aido Pesaro, Aias Pesaro, Aism Marche, Anffas Pesaro, Anmic Pesaro, Avis comunale Pesaro, Bracciaperte, Cdih (Centro documentazione e informazione handicap) dell'Ats1, Centro ortopedico marchigiano, Easy riders onlus, Gimnall Pesaro, Pesaro athletic field, Stay human Pesaro, Studio Physiogym, Uici Pesaro e Urbino, Uisp Pesaro e Urbino, 2Nove9 onlus.

L'inizio delle competizioni sportive è previsto per le 14,30, alle 16 invece la presentazione e poi l'avvio dei "Giochi senza barriere", alle 17,30 cominceranno le premiazioni e alle 19 circa gli interventi degli ospiti, per concludersi, alle 19,45 con i saluti e i ringraziamenti degli organizzatori.

Programma dettagliato in allegato

© CSV Marche

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui