Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Il prossimo incontro culturale di Speciale Donna dedicato alla pittura all'aperto

Nuovo appuntamento culturale dell'associazione Speciale donna, giovedì 28 febbraio alle 17,30, nella sala Rossa del Comune di Pesaro. La docente d'arte contemporanea Silvia Cuppini relazionerà sul tema "En plein air - Dipingere all'aperto", dal romanticismo agli impressionisti

PESARO - La pittura all'aperto, dal romanticismo agli impressionisti, è il focus del prossimo incontro culturale organizzato dall'associazione Speciale Donna, per giovedì 28 febbraio alle ore 17,30 nella sala Rossa del Comune di Pesaro, con l'intervento della prof.ssa Silvia Cuppini, docente di arte contemporanea dell'Università di Urbino. Una conversazione intorno all' "en plein air", metodo pittorico che consiste appunto nel dipingere all'aperto, per cogliere le sottili sfumature che la luce genera su ogni particolare.
"En plein air, letteralmente a tutta aria, suona come un grido di liberazione - anticipa la relatrice Silvia Cuppini - Ma da cosa gli artisti impressionisti si liberano? Dai limiti imposti dalle luci dell'atelier, per conquistare la luce naturale. Dipingere in mezzo alla natura, dentro il paesaggio diventa, nella seconda metà dell'800, una dichiarazione di poetica, di appartenenza alla modernità. Il moderno si oppone al classico per Baudelaire: mentre il primo, infatti, si ispira a una realtà sempre mutevole, cangiante, il secondo esprime la fissità di una bellezza ferma, illuminata da un sole allo zenit. L'oggetto dell'incontro sarà la natura in paesaggio, dal romanticismo agli impressionisti".
L'incontro, promosso con la collaborazione del CSV Marche, è gratuito e aperto alla cittadinanza.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui