Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Al via laboratori di astronomia per bambini di diverse età

"Tanti sogni, un unico cielo" è la nuova iniziativa della onlus Si può fare, con l'Associazione marchigiana astrofili e l'Ic Grazie Tavernelle, con laboratori gratuiti di astronomia per bambini di diverse età, come occasione di incontro e integrazione, valorizzando la loro capacità di sognare e sentirsi uniti sotto lo stesso cielo

ANCONA – Valorizzare la capacità di sognare dei bambini e di sentirsi uniti sotto lo stesso cielo... un cielo tutto da scoprire con occhi di meraviglia. Si chiama "Tanti sogni, un unico cielo" ed è un'iniziativa promossa dalla onlus Si può fare in collaborazione con l'Ama (Associazione marchigiana astrofili), l'Istituto comprensivo "Grazie Tavernelle" e il CSV Marche 8centro servizi per il volontariato): si tratta di tre laboratori gratuiti di astronomia per bambini di diverse fasce d'età, che comprendono un primo incontro in aula, con planetario, esperimenti e giochi per introdurre alla visione delle stelle, e poi un'uscita all'osservatorio astronomico di Pietralacroce per l'osservazione di luna e stelle.

Il primo laboratorio in programma è quello per i piccoli di 4 e 5 anni, con il primo incontro lunedì 20 novembre, dalle ore 16,45 alle 18,45, nell'aula magna della scuola media Marconi; seguirà il laboratorio per i bambini della scuola primaria, venerdì 24 novembre, e infine quello per i ragazzi della scuola media, mercoledì 29 novembre, sempre stessa sede e orari. Le date dell'uscita di ogni gruppo all'osservatorio saranno poi concordate con partecipanti e famiglie, anche in base alle condizioni meteo.

"Tanti sogni, un unico cielo" vuole essere soprattutto un'occasione di incontro e di crescita insieme, in cui promuovere accoglienza e integrazione, com'è nello spirito associativo che anima le attività della onlus Si può fare.

Il laboratorio è aperto a bambini e ragazzi di ogni scuola, con un massimo di 50 partecipanti (per ogni fascia d'età) in base all'ordine di arrivo delle adesioni, da effettuarsi telefonando al n. 329 2050421 dell'associazione Si può fare (www.sipuofareonlus.org).

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui