Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Snapshots from the borders

snapshots-from-the-borders-COL-WEB"Snapshots from the borders - Small towns facing the global challenges of Agenda 2030" è un progetto europeo, di durata triennale, finanziato con oltre 4,5 milioni di euro dalla Commissione Europea, che vede il Comune di Lampedusa e Linosa capofila di una rete europea di 13 paesi partner, per un totale di 19 territori (Italia, Spagna, Francia, Germania, Svezia, Austria, Slovenia, Ungheria, Romania, Bulgaria, Grecia, Cypro, Malta; + Bosnia ed Erzegovina) e altri 15 paesi coinvolti nelle attività (Belgio, Lettonia, Lituania, Croazia, Lussemburgo, Repubblica Ceca, Paesi Bassi, Danimarca, Polonia, Estonia, Portogallo, Finlandia, Slovacchia, Irlanda, Regno Unito).
Il CSV Marche è referente del progetto per la regione Marche, dove è partner anche il Comune di Pesaro e partner associato il Faic (Forum delle Citta dell'Adriatico e dello Ionico) con segretariato ad Ancona. Avviato nell'ottobre 2017, il progetto vedrà il primo incontro europeo della rete nel maggio 2018 a Lampedusa e CSV Marche sarà presente con una delegazione per partecipare all'avvio dei lavori del triennio.
Obiettivo generale del progetto è aumentare consapevolezza, conoscenza e comprensione critica su interdipendenza globale e cause dei flussi migratori, per favorire il raggiungimento degli SDGs (Obiettivi di Sviluppo Sostenibile). Obiettivo specifico è favorire il coordinamento tra città europee di confine interessate dai flussi migratori, per promuovere coerenza delle politiche a livello europeo, nazionale e locale.
La maggior parte delle attività culturali, informative e di promozione si svolgeranno nei territori locali nei primi due anni. In tutti i 19 territori verranno realizzate le stesse attività in modo coordinato, puntando da un lato a sensibilizzare i cittadini sulle cause dei flussi migratori e sulla globalizzazione, ma anche a raccogliere punti di vista e riflessioni, da diffondere poi in iniziative pubbliche nelle capitali europee, per promuovere coerenza delle politiche ai diversi livelli.
Il progetto coinvolge in tutti i 19 territori, come anche nella gestione e coordinamento di progetto, sia Enti Locali, che organizzazioni della società civile.
Tra le principali attività ci saranno: campagne, seminari informativi, eventi locali, visite e scambio di buone prassi, creazione di un “Rete delle città di confine”, una ricerca partecipata nei territori degli enti locali partner, azioni di advocacy a livello nazionale ed europeo, tra cui conferenze europee organizzate da Comune di Lampedusa e Linosa, Comune di Grand Synthe e Suedwind (a Bruxelles).

Per approfondire e seguire tutte le attività, vai al sito del progetto: www.snapshotsfromtheborders.eu 

Per maggiori informazioni: Valeria Bochi, coordinatrice progetto per il CSV Marche Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

EU-logo

This website was created and maintained with the financial support of the European Union. Its contents are the sole responsibility of CSV Marche and do not necessarily reflect the views of the European Union


 Di seguito riportiamo le notizie che riguardano il progetto


 

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui